I nostri fornitori

Come statuito nei Valori e nel Codice Etico di Pirelli, fornitori e collaboratori esterni rivestono un ruolo fondamentale nel migliorare la competitività complessiva dell’Azienda. Le relazioni del Gruppo con i fornitori e i collaboratori esterni, nel perseguimento del massimo vantaggio competitivo, sono improntate alla lealtà, all’imparzialità e al rispetto delle pari opportunità verso tutti i soggetti coinvolti. 

A sua volta la “Politica di Responsabilità Sociale per Salute, Sicurezza e Diritti nel Lavoro, Ambiente” precisa che le strategie di sviluppo sostenibile del Gruppo presuppongono, tra l’altro, l’impegno per un miglioramento continuo degli aspetti ambientali, di salute e di sicurezza sul lavoro connessi alle proprie attività, nel fermo rispetto e sostegno dei contenuti della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, della Dichiarazione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro sui Principi e i Diritti fondamentali nel Lavoro, della Dichiarazione di Rio sull’Ambiente e lo Sviluppo e della Convenzione delle Nazioni Unite contro la Corruzione. Ugualmente la Politica statuisce che Pirelli si impegna a stabilire e mantenere attive le procedure necessarie per valutare e selezionare fornitori e subfornitori sulla base del loro livello di responsabilità sociale e ambientale.

La gestione sostenibile della catena di fornitura è quindi esplicitata nella Politica di Qualità di Pirelli, oltre ad essere oggetto della Politica di Green Sourcing. Le Politiche citate sono disponibili in molteplici lingue sul sito web di Pirelli, sezione Sostenibilità, cui si rinvia per la lettura integrale.